per contattarci velocemente chiama: 3273426007

BLOG

10,gennaio 2019

creare la grafica giusta per le tue etichette

Disegnare la grafica giusta per le tue etichette commerciali, di sicuro non e semplice, devi rappresentare con eleganza, il tuo lavoro, e rendere riconoscibile il prodotto.

Occorre, la giusta collaborazione, tra disegnatore, designer, ed il cliente, un etichetta di scarso impatto e poco curata nei particolari, potrebbe risultare, nociva per la buona riuscita, alla vendita del tuo, prodotto, di conseguenza, non aiuterà per niente le vendite del prodotto stesso, e tanto meno, la tua crescita aziendale.

Vectorfont, ha disegnato e disposto graficamente le etichette destinate ai formaggi stagionati del caseificio: Martone Vincenzo,  caseificio dal 1956.

Passo dopo passo, seguendo le richieste e gli ottimi consigli del cliente, abbiamo realizzato, le sei etichette, uno sviluppo grafico a stretto contatto, con il caseificio.

Una collaborazione che fa crescere il tuo lavoro, etichette personalizzate, per essere una presenza unica, e riconoscibile.

LE SEI ETICHETTE REALIZZATE

9,gennaio 2019

La Grafica  Vettoriale - il lavoro grafico Dei Vettoriali

Vectorfont studio grafico, Parliamo un po di grafica vettoriale, tentiamo di spiegare che cos’è, perché viene usata, e per quale motivo e cosi fondamentale per tutto il mondo, ma proprio tutto il mondo, che gira attorno alla parola grafica, si può dire effettivamente, un mondo Grafico fatto di vettoriali.

L’immagine vettoriale, ha il grande vantaggio di essere magica, manipolabile, trasformabile, tutte parole rinchiuse dentro ad una, scalabile di dimensione all’infinito, la grafica vettoriale e priva di pixel, quindi si può considerare indipendente dalla risoluzione dettata dalla dimensione.

un’altra caratteristica da non sottovalutare, ci permette di cambiare il colore con molta semplicità, basta aprire l'immagine al interno di un buon programma, tipo Illustrator.

La grafica vettoriale, senza farci impressionare troppo da queste due parole, vettoriale, oppure vettoriali, e molto semplice, la sua identità precisa arriva dalla parola vettore: che indica, colui che trasporta, merci o persone, nel nostro caso, che rimane nel contesto grafico, colei che ci trasporta.

L’immagine vettoriale, e colei che ci trasporta, verso un identità precisa, verso quel particolare visivo, introdotto in un contesto grafico, che ha lo scopo, di attrarre a se l’attenzione, il colpo d’occhio, che ci spiega qualcosa, che cattura il nostro interesse, e fa conoscere chiaramente il giusto significato, delle parole al momento, ancora non dette.

L’immagine vettoriale, serve proprio per indirizzare da subito l’occhio del potenziale fruitore, a lei il compito, di spiegare in un breve passaggio di tempo, il contenuto chiaro della comunicazione.

Aspetta a lei il compito, tutta quella parte di informativa che viene introdotta in un contesto grafico, che ha lo scopo di pubblicizzare qualcosa.

Lanciando un segnale inconfondibile, trasmette un messaggio visivo preciso ed inequivocabile, parla al momento giusto, quando viene interrogato.

Questo e il dovere, che ha un immagine vettoriale, all'interno del lavoro grafico, qualunque esso sia.

© 2018 Vectorfont tutti i diritti sono riservati